Giovane studente fermano aggredito ad Ancona

10/11/2017 - Il giovane è stato rapinato nel parcheggio del cimitero del capoluogo regionale nel quartiere Tavernelle.

Uno studente universitario di 22 anni e residente a Monte Urano è stato aggredito e rapinato nel pomeriggio di giovedì 9 novembre. Il fatto è accaduto nel parcheggi del cimitero di Ancona. Il giovane, che frequenta la facoltà di Agraria, si è trovato con un coltello puntato alla gola mentre scendeva dall'auto. I due malviventi hanno sottratto alla vittima il cellulare, dei contanti e lo hanno anche malmenato. Secondo il racconto del giovane gli aggressori avevano accento straniero. In forte stato di choc lo studente fermano è stato portato al pronto soccorso dal padre. Indagano i Carabinieri chiamati a far luce sulla vicenda e saranno supportati dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza.





Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2017 alle 17:53 sul giornale del 11 novembre 2017 - 1506 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, fermo, monte urano, vivere fermo, provincia di fermo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOOm