Fab Lab Rinoteca riapre le porte con un Open Day dedicato all'artigianato classico e digitale

Ancona 14/11/2017 - Riparte il calendario degli incontri nel Fab Lab Rinoteca con l’Open Day del 25 novembre: alle ore 17.00 prende il via un pomeriggio aperto agli appassionati di ARTIGIANATO, AUTOCOSTRUZIONE e DIGITAL FABRICATION.

Con l’OPEN DAY si vuole dare un assaggio dei primi laboratori in partenza: le persone potranno girare liberamente nei vari ambienti, assistere a dimostrazioni live di serigrafia, nel laboratorio di serigrafia artistica Silkscreen Department, curiosare sul banco di lavoro della falegnameria tra seghe circolari carteggiatrici e martelli, ma anche capire il funzionamento della digital fabrication vedendo in fase di lavorazione la fresa a controllo numerico e le stampanti 3d, passando un pomeriggio insieme in una vera fucina creativa che terminerà con un aperitivo per tutti.


Dalle 17,30 verranno quindi presentati i primi corsi in partenza da dicembre a cui è già possibile iscriversi tramite il sito e tutte le novità in arrivo da gennaio e dalle 18 saranno poi illustrate le attrezzature e le competenze disponibili in questo che vuole essere un luogo di condivisione e sperimentazione.

Il FabLab anconetano nasce infatti come un laboratorio di creatività e condivisione per valorizzare e diffondere l’artigianato classico e digitale in tutte le fascie di età, un posto dove le persone possono venire a imparare nuove tecniche durante i momenti formativi annuali e scoprire di più sulle nuove modalità di produzione digitale come la stampa 3D il taglio laser e la fresa a controllo numerico.

Il primo corso in programma nel weekend del 2 e 3 dicembre è dedicato all’antica, ma ancora attualissima tecnica di stampa serigrafica. E’ proprio dentro il Fab Lab Rinoteca, infatti, che 5 anni fa è nato il laboratorio di serigrafia artistica Silkscreen Department con il disegnatore Kuro (Vincenzo) che guiderà i partecipanti nella due giorni di conoscenza di questa forma di stampa artigianale.
Il pomeriggio del 9 dicembre è invece dedicato alla lavorazione del legno e alla sperimentazione delle tecniche di base della falegnameria creativa e di recupero, altra competenza manuale che il Fab Lab cerca di promuovere e diffondere attraverso corsi periodici, grazie alla bravura di uno degli artigiani più giovani e visionari della nostra zona, Claudio Rinaldi; in questa occasione il corso si terrà in versione natalizia con la costruzione di un albero di natale eco friendly.

Il ciclo di incontri si concluderà con l’ultimo appuntamento, dedicato all’artigianato digitale: un pomeriggio dedicato alla stampa 3d per scoprirne il funzionamento e le possibili applicazioni nei diversi campi utilizzando attrezzature e i software presenti nel Fab Lab, in collaborazione con Bilcotech Srls Dremel Italia.


Per saperne di più sul fa lab è possibile visitare la pagina dedicata sul sito www.rinoteca.com per restare aggiornati su tutti gli appuntamenti è possibile iscriversi alla newsletter. Il Programma può subire variazioni.
Aggiornamenti su www.rinoteca.com | info@rinoteca.com | cell. 347.3098799








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2017 alle 18:59 sul giornale del 15 novembre 2017 - 368 letture

In questo articolo si parla di attualità, artigianato, open day, Rinoteca, Fab Lab

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOVv