“Il ratto di Proserpina: la nascita delle stagioni" al Museo Archeologico Nazionale delle Marche

Ancona 16/11/2017 - In occasione della terza domenica del mese, il 19 Novembre presso il Museo Archeologico Nazionale delle Marche, alle ore 16,30 si rinnova l'appuntamento con le attività per tutta la famiglia. Ispirati dagli affreschi del celebre Pellegrino Tibaldi, dove la sensibilità rinascimentale incontra il mito antico, si parlerà della nascita della mitologia, della differenza con le fiabe e le favole e del suo successo durante i secoli.

Verrà raccontato il mito di Proserpina, nato per spiegare la successione delle stagioni e il ciclo della vita agricola. Si proseguirà con l'attività dedicata al tema delle stagioni con una divisione in squadre e la soluzione di enigmi in quattro sale del primo piano, completerà la giornata la decorazione creativa dell' “albero delle quattro stagioni” che raccoglierà i pensieri dei partecipanti sul tema proposto.


L’evento è consigliato per bambini dai 6 ai 12 anni ed è gradita la prenotazione telefonica. Il biglietto di ingresso è gratuito per i giovani fino ai 18 anni, a pagamento per gli adulti secondo le
norme di legge.


da Museo Archeologico Nazionale delle Marche
Ancona







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2017 alle 23:30 sul giornale del 17 novembre 2017 - 861 letture

In questo articolo si parla di cultura, ancona, Museo Archeologico Nazionale delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aO1N





logoEV
logoEV