“Sguardi di infanzia” mostra e seminari alla Mole sullo sviluppo dei bambini

Ancona 23/11/2017 - Da domani, 24 novembre, e fino al 1° dicembre , la Sala Box della Mole Vanvitelliana, ospita la mostra itinerante“Sguardi d’infanzia – Illustrazioni in movimento” a cura delle Associazioni Emmi’s Care ed Edufrog aps.

Tredici tavole realizzate da giovani illustratori che propone di focalizzare sguardi sullo sviluppo dei bambini, far dialogare il mondo dell’illustrazione e dell’editoria con quello della pedagogia, psicomotricità, pediatria, ostetricia dedicate allo sviluppo del movimento dei bambini, alimentare il dibattito, presentare punti di vista esperienze prassi che possano sostenere gli adulti nel loro accompagnamento alla crescita dei bambini e delle bambine.

La mostra – che verrà inaugurata da Francesca Romana Grasso, pedagogista ed esperta in Scienze dell’educazione- sarà integrata da una ampia bibliografia e grazie alla collaborazione con la Biblioteca Comunale Benincasa sarà possibile visionare numerosi testi attinenti i temi proposti.

Dal 23 novembre al 1 dicembre - orari: 16,00-19,00

La mostra “Sguardi d’infanzia – Illustrazioni in movimento” sarà accompagnata da un ciclo intenso di incontri con cadenza settimanale volti ad accendere gli interessi verso i bisogni universali e profondi dei bambini da molteplici punti di vista. Iniziative per genitori, figure professionali in ambito educativo, sanitario e culturale.

I conduttori

Alice Gregori, psicomotricista studiosa approccio Pikler

Francesca Romana Grasso, pedagogista dottore di ricerca in Scienze dell’educazione

Marina Petruzio, esperta in letteratura per l’infanzia


Il progetto è stato avviato nell'ottobre 2016 quando le due associazioni hanno lanciato un bando di idee, aperto a illustratori di qualsiasi nazionalità e senza limiti di età, invitandoli a reinterpretare un’illustrazione realizzata da Klara Pap per documentare il naturale movimento del bambino.

La commissione è composta da professionisti provenienti da realtà attive in ambiti diversi: Babalibri, Orecchio Acerbo, Codici Ricerca e intervento, Edufrog aps e Emmi’s Care, che hanno selezionato 11 tavole tra le 84 giunte da 4 paesi Europei.

Gli illustratori in mostra sono: Matilde Lidia Martinelli, vincitrice, Simona Pasqua, Matteo Pagani e Irene Temperini, le cui tavole hanno ricevuto una menzione, Monica Bosco, Alexandra Stendl, Pamela Ceccarelli, Cecilia Valagussa, Francesca Longo, Helena Costa e Mara Malanga.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2017 alle 20:13 sul giornale del 24 novembre 2017 - 487 letture

In questo articolo si parla di cultura, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPeS





logoEV