Affonda barca da pesca al Mandracchio, recuperata dal nucleo sommozzatori dei Vigili del fuoco

Ancona 26/11/2017 - Sono intervenuti alle 7 di Domenica, i sommozzatori dei Vigili del fuoco. Il loro compito recuperare una barca da pesca di 7 metri, semi affondata dopo aver imbarcato acqua.

I vigili del fuoco si immergevano nelle fredde acque del porto di Ancona, posizionando nello scafo del natante delle bombole degli appositi palloni gonfiabili, che facevano riemergere la chiglia a sufficienza per poter completare lo svuotamento dall'acqua con una pompa idraulica.


di Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2017 alle 20:07 sul giornale del 27 novembre 2017 - 350 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPj0