Accusa malore in ufficio. Paura per un dipendente dell'Anas

1' di lettura Ancona 28/11/2017 - Era impegnato nel proprio lavoro, martedì alle 14, nel suo ufficio dell'Anas in via Isonzo, quando improvvisamente accusava un malore. I colleghi allarmati, chiamavano subito i soccorsi che raggiungevano gli uffici per portale l'impiegato all'ospedale di Torrette.

A soccorrere l'uomo i Militi della Croce Gialla, che dopo aver constatato le condizioni del 40enne lo trasportavano dal centro della città all'ospedale di Torrette in codice giallo. Qui l'uomo è stato sottoposto a visite e controlli per determinare le cause del malore.


di Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 28-11-2017 alle 18:05 sul giornale del 29 novembre 2017 - 2742 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPou





logoEV