Progetto “Angoli perduti di Ancona”: 3 Chiese scomparse e i loro tesori

2' di lettura Ancona 28/11/2017 - Il Lions Club Ancona Host Vi invita alla presentazione dei risultati del progetto “ANGOLI PERDUTI DI ANCONA” che si terrà venerdì 1 dicembre 2017 alle ore 18:00 c/o la Loggia dei Mercanti, sita in Via della Loggia ad Ancona.

Questo lavoro, realizzato dall’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi di Ancona-Osimo e dal Museo Diocesano di Ancona, nasce da un’idea comune dei Club Lions Ancona Host e Soroptimist International Club di Ancona di recuperare la memoria ed il valore storico di angoli di Ancona ormai scomparsi, al fine di restituire un contributo culturale alla riscoperta di tanti capolavori del passato, ed offrire, al tempo stesso, uno sguardo curioso sull’Ancona di un tempo e sulla vita che vi si svolgeva. Presenzierà all’incontro anche l’Arcivescovo della Diocesi di Ancona-Osimo, Mons. Angelo Spina.

Attraverso un’attenta ricostruzione del tessuto della città e delle sue vicende storico-urbanistiche viene gettato uno sguardo del tutto originale non solo su scorci ed edifici che oggi non esistono più, ma soprattutto sulla loro enorme valenza culturale e, dove possibile, sui tesori che contenevano (di alcuni dei quali, scampati allo scempio delle devastazioni e delle guerre, viene fatta per la prima volta un’analisi approfondita, rivelandone inediti significati). Nonostante la grande quantità di materiali reperiti, la scelta dei primi 3 luoghi da “riscoprire” è caduta su 3 Chiese: San Primiano, Sant’Anna dei Greci e Santa Maria della Misericordia. Questo lavoro rivela l’enorme significato intellettuale, nel tessuto cittadino e nella storia della città di Ancona, di questi luoghi di culto ormai scomparsi, e l’ immenso valore delle opere artistiche che essi contenevano.

Il Lions Club Ancona Host e il Club Soroptimist Ancona si sono fatti promotori di questa iniziativa con l’idea di continuare, nel tempo, a riportare alla luce luoghi spesso dimenticati, o non conosciuti, ed i tesori che ne restano, per arricchire e valorizzare la storia della nostra bellissima città.

Per info: host@lionsanconahost.it ; soroptimistancona@libero.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2017 alle 18:13 sul giornale del 29 novembre 2017 - 1660 letture

In questo articolo si parla di cultura, ancona, Lions Club Ancona Host

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPoB