Dieta mediterranea, Federfarma: "Legge importante, la Regione può contare su di noi"

Ancona 30/11/2017 - Una delegazione di Federfarma Marche, guidata la presidente di Ancona, Luigi Galatello, è stato ascoltata martedì 28 novembre dai componenti della Commissione regionale Sanità nell'ambito della discussione sulla proposta di legge per la tutela e la valorizzazione della dieta mediterranea.

Nel corso dell'audizione Galatello ha illustrato ai consiglieri regionali le potenzialità delle farmacie per supportare e diffondere tale iniziativa. "Nelle Marche sono attive 470 farmacie – ha spiegato il presidente – in una rete capillare che può diventare un punto di primo incontro tra le iniziative volte alla tutela della salute e i cittadini. Le farmacie da tempo stanno orientandosi verso i temi dell'educazione alimentare e per questo pensiamo di poter collaborare con la Regione e con gli altri attori coinvolti nell'attuazione di questa importantissima iniziativa legislativa".

Federfarma, dopo un primo incontro con il consigliere regionale Francesco Giacinti, ha colto con molto piacere l'invito del presidente della commissione, Fabrizio Volpini, nella speranza che l'iter legislativo arrivi presto a compimento, dando così ai marchigiani una buona legge a tutela della salute. Proprio Federfarma Ancona, tra le varie giornate di prevenzione, ha elaborato quattro anni fa una tre giorni di screening per prevenire il diabete. Iniziativa che poi si è estesa ad altri territori fino a diventare, da quest'anno, nazionale. "I dati che abbiamo raccolto – ha proseguito Galatello – hanno evidenziato che circa il 6% degli utenti aveva valori glicemici molto alti e ignorava di essere a rischio. Tutto questo si può contrastare con un'alimentazione sana come è proprio la nostra dieta mediterranea. A tutti è stato fornito un esempio di piramide alimentare e consigli pratici per tornare in forma e stare in salute".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2017 alle 17:33 sul giornale del 01 dicembre 2017 - 471 letture

In questo articolo si parla di attualità, Federfarma Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPsR





logoEV