Diomedi (M5S): Rup dei lavori ad Ex ingengnere del comune a titolo gratuito. “Ad Ancona ormai non c’è da stupirsi più di nulla”

Ancona 10/12/2017 - Diomedi: "Come dice il vecchio adagio? “tutti sono utili ma nessuno è indispensabile”. E’ vero ed è anche giusto: arriva per tutti il momento in cui si deve “passare”, ed in un gruppo ben organizzato , in cui è valorizzato il criterio della rotazione del personale (ANAC – piano Nazionale Anticorruzione –maggio 2016), così dovrebbe avvenire. Ma NON nel Comune di Ancona…"

….in cui è stato ri-accolto a braccia aperte il neo pensionato Ing Luciano Lucchetti, (già titolare delle funzioni dirigenziali della direzione Manutenzioni/Frana e Protezione civile V. Decreto Sindacale 11/17): collocato a riposo il 1/10/2017 è stato prontamente rimesso nei ranghi ed è stato nominato Responsabile Unico del Procedimento e direttore dei lavori in determinati “procedimenti complessi” (v decreto sindacale 43/11).

Evidentemente, non sapendo come ingannare il proprio tempo, l’Ing. Luciano Lucchetti ha pensato bene di rendersi disponibile a ricevere alcuni incarichi (a titolo gratuito); visto da fuori l’intento potrebbe sembrare lodevole, se non fosse che l’indispensabile” vuole dedicarsi esclusivamente a 10 specifiche attività ( tra cui : demolizione ricostruzione del muro di sostegno del terrapieno ex mattatoio a Vallemiano – che è puntellato da tempo immemore, il rifacimento del piazzale l’autorimessa di via Podesti, la realizzazione del ponte su via Saline - è chiuso da oltre 3 anni - ….).

Forse, quando la Sindaco ha firmato il decreto di nomina per il conferimento dell’incarico di collaborazione era distratta e la Segretaria Generale, Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza del Comune, intenta ad altro, oppure entrambe non sanno che “..il rapporto di una Pubblica Amministrazione con qualsiasi soggetto non può che essere di tipo oneroso..” salve le ipotesi di lavoro gratuito nei soli casi espressamente disciplinati dalla legge, in cui rientra quello prestato nelle organizzazioni di volontariato...ed esclusivamente per fini di solidarietà”, e, comunque non è mai attribuibile, a titolo gratuito, il ruolo di Responsabile Unico del Procedimento o di Direttore dei Lavori, in primis per motivi legati alla tutela della dignità del lavoro… in secondo luogo perché è necessario “evitare l’esposizione degli enti pubblici a rischi legali e di contenzioso e, quindi, FINANZIARI, per le ricadute sul bilancio in caso di soccombenza”. (Campania/PAR/244/2016)

Nel meraviglioso comune di Ancona ormai non c’è da stupirsi più di nulla: tutto si fa e tutto si può fare ..in barba alla Costituzione , alle leggi, i decreti legislativi ai pareri delle Sezioni di Controllo (non minoritari) e alle indicazioni del Piano Nazionale Anticorruzione... che Comune straordinario!


da Daniela Diomedi
     M5S Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2017 alle 15:42 sul giornale del 11 dicembre 2017 - 1073 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, M5S, Daniela Diomedi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPJQ