La Conero Eurosped NumanaBlu batte Fuecchio mantenendosi in contatto con le migliori della classifica

Ancona 10/12/2017 - La Conero Eurosped NumanaBlu si è congedata come meglio non si sarebbe potuto dal proprio pubblico, battendo nettamente per 3-0 il Fucecchio e mantenendosi a contatto con le migliori della classifica.

Il successo di Alessandrini e compagne è stato frutto di una condotta di gara autoritaria con una buona battuta che ha prodotto anche 9 ace, ed una fase cambio palla complessivamente fluida anche grazie al crescendo dell’intesa tra Angelini, buona la sua prova, e Sara Giuliodori, che sta ritrovando la migliore condizione.

Nel 1’ set proprio Giuliodori e Miecchi hanno messo il proprio timbro sul 25-18 contro un Fucecchio poco determinato. Nel 2’ set le ospiti hanno provato ad alzare i giri andando avanti 4-8. Prese per mano dal proprio capitano Alessandrini, la Conero ha ricucito trovando la parità a quota 12 e quindi la fuga grazie a due punti consecutivi di Angelini e 3 aces di Miecchi consecutivi che ha messo in crisi la linea difensiva toscana. Le ospiti non hanno mollato e, col muro, hanno ritrovato la parità a quota 23. La zampata locale ha prodotto il 25-23. Nel 3’ set non c’è stata praticamente partita. Netta la superiorità della squadra di coach Cerusico con Gasparroni capace di 6 punti di cui 2 dai metri per il 25-17 finale.

Con questo successo l’Eurosped NumanaBlu sale a quota 18 e sabato prossimo a Firenze in casa del Rinascita cercherà di tornare al successo anche in trasferta






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2017 alle 12:24 sul giornale del 11 dicembre 2017 - 647 letture

In questo articolo si parla di sport, pallavolo femminile, Conero Eurosped NumanaBlu Ancona, PALLAVOLO FEMMINILE SERIE B2 gir. F

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPJI





logoEV