Parcheggiatori abusivi al Piano. Ora rischiano fino a 3500 euro di multa

Ancona 15/12/2017 - Dopo le tante segnalazioni i Carabinieri fermano e multano due parcheggiatori abusivi al Piano. Ora rischiano fino a 3500 euro di multa

Sono stati i Carabinieri della Compagnia di Ancona, dopo un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno, a segnalare i due parcheggiatori abusivi. La recentissima riforma nel settore, con la legge 48 del 2017, ha introdotto infatti speciali misure volte a rafforzare e tutelare la vivibilità ed il decoro dei territori. E' così che due persone di origine nigeriana intente a chiedere la fastidiosa “tassa” per il parcheggio venivano dapprima fermate dai militari e poi sanzionate.

Non era la prima volta che i parcheggiatori abusivi agivano al Piano San Lazzaro ad Ancona e in particolare a piazza D’armi, “cuore" commerciale del quartiere. E' grazie anche alle segnalazioni dei cittadini, che più volte, hanno segnalato la zona come luogo di assembramento del fastidioso fenomeno.

Ora i due dovranno rispondere della contestazione amministrativa (prevista dall’art. 7 comma 15 bis del codice della strada) e rischiano una multa da 1000 euro a 3500 euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2017 alle 19:22 sul giornale del 16 dicembre 2017 - 2765 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPVZ