Il consigliere comunale Berardinelli (FdI) sulla rotatoria di Torrette: "spaccatura in due del quartiere"

1' di lettura Ancona 21/12/2017 - Secondo l'assessore ai lavori pubblici in risposta alla mia interrogazione urgente, in questi giorni a Torrette non c'è stato nessun problema di traffico dovuto alla rotatoria, c'è passato lui di persona!

In realtà non avevano previsto nulla di quello che è successo, hanno spento il semaforo perché creava file lunghissime e non se lo immaginavano, ma soprattutto non sanno come risolvere il problema della spaccatura in due del quartiere e stanno immaginando nuovi giri dell'oca. Stanno pensando ad accendere più a lungo il semaforo rosso dell'attraversamento dell'ospedale, cosa che creerà file lunghissime sino a Barcaglione e, cosa pericolosissima fin sulla Variante, con rischi di incidenti gravi.

Per i pedoni non è previsto nulla di nuovo per ora, dato che degli eventuali passaggi pedonali, sottopassi, non c'è neanche un disegnino, oltre alla mancanza di fondi e secondo la maggioranza sono sufficienti gli attuali. Ma secondo l'assessore si può sempre andare ad attraversare davanti all'ospedale nel sovrappasso che forse sarà realizzato sponsorizzato dall'azienda ospedaliera. Le asfaltature secondo l'assessore Manarini si possono fare anche con temperature freddissime, peccato che lo stesso assessore Manarini abbia più volte usato la scusa delle basse temperature per giustificare i ritardi di anni e poi di mesi per gli asfalti in città: sembra abbia imparato dalla Boschi come comunicare politicamente. E Torrette continua ad essere affogata dal traffico e dallo smog.


da Daniele Berardinelli
consigliere comunale Forza Italia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2017 alle 22:04 sul giornale del 22 dicembre 2017 - 955 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, ancona, Daniele Berardinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aP93