Sviene in macchina per un malore, una passante lo nota e avverte i soccorsi

Ancona 28/12/2017 - Era al volante della propria vettura, fortunatamente parcheggiata in via de Gasperi, quando si era sentito svenire. Debole l'uomo, in condizione di dormiveglia non riusciva a trovare le forze per chiedere aiuto, fino a perdere definitivamente i sensi nella propria vettura.

A notare la sagoma svenuta al posto di guida una passante, che nel primo pomeriggio di giovedì stava passeggiando. Appena capiva che l'uomo non stava semplicemente riposando, ma che aveva accusato un malore, la signora contattava i soccorsi. Sul posto giungevano i militi della Croce Gialla di Ancona, che prestavano le prime cure al paziente, che sembrava subito riprendersi.

Sebbene il signore fosse svenuto solo per alcuni minuti e mostrasse di essersi ripreso bene, i volontari della Croce Gialla procedevano in ogni caso al trasporto al Ospedale di Torrette, pe stabilire le cause del mancamento, le cui conseguenze sarebbero potute essere molto più gravi qualora il veicolo fosse stato in movimento.


di Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-12-2017 alle 19:12 sul giornale del 29 dicembre 2017 - 2462 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQfU