Si schiaccia la gamba durante la manovra, riesce a liberarsi ma distrugge il garage

10/01/2018 - Una manovra complicata e sfortunata per uscire dal garage della propria abitazione, quella di una signora di 80 residente al Pinocchio. Alle 14 di Mercoledì la signora stava tentando di uscire dal garage della propria abitazione. Non sono ancora del tutto chiare le modalità della manovra che portava l'80enne a ritrovarsi con la gamba incastrata tra la macchina e il muro dello stesso garage.

Presa da un legittimo panico e stretta dal dolore all'arto, la signora ingranava la retro e premeva con decisione l'acceleratore. Riusciva quindi a liberare la gamba, ma nella foga dettata dalla paura la violenta retromarcia, dopo aver divelto lo sportello della macchina, proseguiva contro l'auto del figlio per poi terminare contro la porta del garage che veniva abbattuta.

Il frastuono dello schianto richiamava l'attenzione di tutti, la signora, spaventata e dolorante alla gamba veniva quindi soccorsa e portata all'ospedale di Torrette dai Militi della Croce Gialla di Ancona, cavandosela infine con una leggera lesione alla gamba.


di Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it




Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2018 alle 17:57 sul giornale del 11 gennaio 2018 - 2207 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQyR