Falconara: nei e prevenzione, Centro Pergoli gremito per gli screening gratuiti

15/01/2018 - 1.278 visite mediche gratuite a Falconara. Centro Pergoli gremito per gli screening gratuiti con il G. A. S.

Da martedì 9 a sabato 13 gennaio sono state 1.278 le persone che si sono sottoposte, gratuitamente, agli screening gratuiti ai nei. 34 Medici Dermatologi si sono messi a disposizione del G.A.S. (Gruppo Amici per lo Sport), che ha organizzato le visite nell’ambito del trentennale in ricordo del pallavolista falconarese Gianfranco Badiali. Grande affluenza e ampio successo: questo il risultato ottenuto dopo cinque giorni di visite, operate grazie alla sinergia fra Ospedale Riuniti di Ancona, INRCA, ASUR e liberi mptogfessionisti. Tutti hanno goduto dell’ausilio di UNITALSI, Croce Gialla, Croce Rossa, Rotary Club Falconara, LILT, Arcidiocesi di Ancona- Osimo Federfarma (nella persona del Dottore Luigi Galatello), Farmacia Margutti e Farmacia Pelliccioni. Il coordinamento medico-sanitario è stato possibile grazie alla Prof.ssa Anna Maria Offidani, supportata dalla segretaria Elisa Graidi. Un plauso a tutto lo staff del GAS, in primis a Tarcisio Pacetti, Alessandra Silenzi ed al Presidente Tonino Valeri con il grande supporto di Stefano Errani (che ha gestito le prenotazioni online), Duilio Giacani, Roberto Bucciarelli, Andreoni Maurizio, Diego Cardinali, Walter Principi, Giacomino Maiani, Tiziana Marzioni, Giammarco Paglialunga, Massimo Albanesi, Massimiliano Marinelli, Bruno Ruffini, Paola Ciannavei, Dino Chiaraluce, Aldo Crescini, Carmen Gregoretti, Oscar Simoncelli, Alessandra De Cosmo.

I medici che hanno effettuato le visite sono stati: Tommaso Bianchelli, Ivan Bobyr, Valerio Brisigotti, Anna Campanati, Alessandra Capo, Ivana Cataldi, Gabriele Ceccarelli, Luca Conocchiari, Veronica Consales, Antonio De Martino, Simona Di Blasio, Federico Diotallevi, Giorgio Filosa, Augusto Galeazzi, Giulia Ganzetti, Alfredo Giacchetti, Francesca Guanciarossa, Melania Giannoni, Sergio Lanari, Giuseppe Lemme, Barbara Marconi, Emanuela Martina, Ilaria MInnetti, Elisa Molinelli, Massimiliano NIcolini, Giorgio Mozzicafreddo, Lorenzo Morresi, Massimiliano Nicolini, Annamaria Offidani, Massimiliano Paolinelli, Giulia Radi, Francesca Ricotti, Giuseppe Ricotti, Laura Rosa, Stefano Serresi. A breve i risultati degli screening per stabilire quanti casi su 1.278 si siano rivelati positivi, e quindi necessitino ulteriori esami o accertamenti. Già nel 2013 il GAS aveva organizzato la medesima iniziativa, ed allora il 16% delle persone visitate aveva presentato necessità di trattamento o, comunque, di particolare monitoraggio.

La maggioranza dei visitati, nel 2013 così come oggi, non ha dimostrato particolare inclinazione alla prevenzione, e quindi le visite si sono rivelate anche un ottimo espediente per fare sensibilizzazione. Bello è stato vedere anche la soddisfazione del Presidente Telethon Marche (che costantemente valuta e combatte le malattie genetiche) Alessandro D’Addio nel ricevere l’offerta di 1.330 euro: forse sarà solo una goccia ma il gesto ha un grande valore. - Entro il mese, infine, il G.A.S. provvederà a premiare tutti i Medici Dermatologi che hanno gentilmente offerto volontariamente il proprio contributo professionale all’encomiabile iniziativa, così come espresso a più riprese dagli Assessori Rossi, Fiorentini e Signorini, nonché dal Sindaco Bradoni.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2018 alle 18:01 sul giornale del 16 gennaio 2018 - 2076 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQH5





logoEV