“Pesce che puzza nelle mensa scolastica”. Gambacorta: “genitori stanchi di pagare”

mensa 08/02/2018 -

CI RISIAMO. Non possiamo, nemmeno per un attimo, occuparci dei tanti altri problemi che ha questa città che ci risiamo.... Non c’è un attimo di pace per i genitori dei comitati mensa delle varie scuole del Comune di Ancona...si parla, questa volta, di pesce che puzza ma che viene ugualmente lavorato e spedito ad ogni scuola e per fortuna che ci sono i genitori dei comitati mensa, le maestre ed il personale dell’office che si accorgono dei filetti di platessa che puzzano e li sostituiscono con pezzetti di parmigiano o con un po’ di prosciutto, altrimenti si rischiava di farli mangiare ai bambini e poi .... tutto via nell'immondizia ma pagato! Badate bene, si parla di filetti di platessa congelati. Direte che il problema sia finito qui...invece no. Alcuni genitori scrivono alla dietista preposta , per avere lumi sull’accaduto e lei risponde che sta controllando il tutto ma che esclude che si possa dare la colpa alle condizioni igienico sanitarie. Ora la domanda sorge spontanea, come si fa ad escludere subito l’ipotesi igienico sanitaria se si parla di pesce che puzza?

È certo, invece, che il pesce non sia andato a male tra la cottura e la tavola, perciò non credo sia corretto escludere l’ipotesi detta sopra. I genitori sono stanchi di pagare quando il servizio lascia così tanto a desiderare.

Non è l’unico caso grave che si è verificato, ci sono arrivate anche altre segnalazioni che parlano di una consegna delle cose di rospo del FAO 47 sud Africa, che non sono contemplate nelle schede tecniche ma che il fornitore non se le voleva riprendere, quindi sono rimaste al centro cottura in stallo per tre giorni prima di essere reinviate al fornitore. Dobbiamo fare i cani di guardia al posto dell'amministrazione che dovrebbe prontamente intervenire.


da Maria Ausilia Gambacorta
     Consigliere M5S Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2018 alle 17:33 sul giornale del 09 febbraio 2018 - 1893 letture

In questo articolo si parla di attualità, Maria Ausilia Gambacorta, M5S Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRvv