Cocktail di stupefacenti, soccorso sul treno ragazzo pugliese

11/02/2018 - Stava viaggiando sul treno quando avvertiva un malore attirando l'attenzione degli altri passeggeri e del personale del treno, che subito avvertiva i soccorsi.

Il treno si fermava dunque alla stazione di Ancona, dove erano sopraggiunti l'auto medica del 118 e i Militi della Croce Gialla di Ancona. Il personale medico individuava subito le cause del malore: un mix di sostanze stupefacenti, che aveva messo KO il 30enne pugliese in viaggio sul treno.

Trattato sul posto per arrestare i primi sintomi dell'intossicazione il 30 veniva trasportato all'Ospedale Regionale di Torrette dall'ambulanza della Croce Gialla di Ancona per ricevere le cure del caso.


di Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it




Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2018 alle 15:28 sul giornale del 12 febbraio 2018 - 484 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRAr