Piano sorvegliato speciale: tra espulsioni, parcheggiatori abusivi e droga

Ancona 10/03/2018 - Piano sorvegliato speciale della Polizia di Stato: tra espulsioni, parcheggiatori abusivi e droga.

A finire nella rete dei controlli sono finiti alcuni cittadini stranieri irregolari e due giovani trovati in possesso di eroina. Nel mirino della Polizia di Stato di Ancona il Piano San Lazzaro dove si sono susseguiti controlli, dal pomeriggio di ieri alla mattina di sabato. Sotto controllo anche ad esercizi commerciali di Piazza Ugo Bassi e Piazza d’Armi. Durante i controlli in un esercizio di alimentari di Piazza Ugo Bassi alle ore 17.00 di ieri gli Agenti procedevano all’identificazione di alcune persone. Tra questi anche un 31enne algerino e un 19enne tunisino, entrambi irregolari sul territorio italiano. Accompagnati in Questura e sottoposti, dopo gli accertamenti di rito, venivano avviate le procedure di espulsione.

In Piazza d’Armi invece, nella mattina di sabato alle 9, venivano identificati due nigeriani in regola con le norme sul soggiorno che venivano sanzionati ai sensi delle norme del Codice della Strada perchè parcheggiatori abusivi.

Venerdì sera, verso le 21, due giovani anconetani tossicodipendenti di 25 e 27 anni, venivano fermati dalle Volanti in Piazza Ugo Bassi; durante il controllo entrambi mostravano un certo nervosismo tanto da indurre gli Agenti ad effettuare una perquisizione personale. Nell’occasione entrambi venivano trovati in possesso di una dose di eroina e, pertanto, venivano sanzionati per detenzione di sostanze stupefacenti.







Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2018 alle 16:03 sul giornale del 12 marzo 2018 - 1899 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, Piano San Lazzaro, Piano, polizia di notte, articolo, piano di notte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSvC





logoEV
logoEV