Lodolini dopo la sconfitta: "Non chiedetemi di rinunciare alla mia passione per la politica".

Ancona 13/03/2018 - "Per fortuna che abbiamo perso! - ha ironicamente commentato Lodolini - altrimenti dove la trovavamo una sala capace di contenerci tutti?". Erano tanti gli iscritti e i simpatizzanti del PD che si sono dati appuntamento martedì alle 18 all'Hotel Turing di Falconara Marittima per analizzare le ragioni di una sconfitta elettorale che brucia.

"Abbiamo perso contro un vento che soffia in tutta Italia e in tutta Europa. Ma quello che è peggio della sconfitta è quello che sta succedendo nelle Marche. - commenta Lodolini - Mentre l'Italia anche se lentamente sta riprendendosi economicamente le Marche stanno arretrando. Questo lo ha recentemente evidenziato un rapporto della Banca d'Italia e lo sottolineano ancor di più i risultati elettorali che vedono le Marche nella zona 'gialla' con tutte le regioni del sud Italia e non con quelle del Nord con le quali dovrebbe essere. Da parte mia continuerò a servire il territorio in politica come semplice cittadino".





Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2018 alle 19:43 sul giornale del 14 marzo 2018 - 4473 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, politica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSCv





logoEV
logoEV