"Cripto valute e blockchain, l’evoluzione delle negoziazioni di borsa" all'Università Foà

20/03/2018 - “La frontiera delle negoziazioni di borsa: strumenti nuovi per nuovi scenari” è il titolo del convegno in programma mercoledì 21 marzo 2018, alla Facoltà di Economia in Piazzale Martelli 8 alle ore 15.30 (Aula C).

Le negoziazioni di borsa e il trading sono ambiti di studio e di ricerca in continua evoluzione dal punto di vista degli strumenti negoziabili, delle tecnologie utilizzate, dei mercati in cui operare e anche del comportamento degli operatori. Per questa ragione l’Università Politecnica delle Marche, la Facoltà di Economia G. Fuà hanno ritenuto opportuno organizzare un momento di riflessione e confronto sulla situazione attuale e sulle prospettive future e si auspica che questa occasione possa diventare un appuntamento fisso periodico nella nostra Facoltà. Il tema delle blockchain e delle cripto valute, che sono oggetto dell’incontro, sono un esempio evidente della continua evoluzione che coinvolge l’ambito delle negoziazioni di borsa.

DIRECTA - Abbiamo il piacere di ospitare a questo incontro Directa SIM con cui l’Unvipm lavora da molti anni anche grazie all’iniziativa delle Universiadi del Trading alle quali il nostro Ateneo partecipa dalla prima edizione del 2010 con squadre che provengono non solo da Economia ma da tutte le Facoltà (specialmente Ingegneria). Le Universiadi quest’anno sono state ancora più selettive con una prima fase di qualifica alla quale hanno partecipato 265 squadre da tutta l’Europa, solo 46 delle 265 si sono qualificate per la seconda fase che consiste nell’operatività con denaro reale e che terminerà il 1 Giugno 2018. Una delle 46 squadre che stanno competendo al momento è il team della Facoltà di Economia dell’Univpm (si chiamano Indiana Dow Jones) ed è al momento 2° in classifica con una performance del 15% (classifica del 9 Marzo) (per info www.unichallenge.eu)

La collaborazione con Directa, che riguarda l’attività didattica ma anche quella di produzione scientifica, è ora anche formalizzata grazie all’accordo quadro firmato nel 2017 in virtù del quale stiamo programmando e progettando una serie di attività interessanti per il futuro.

NEGOZIAZIONI DI BORSA IN UNIVPM - La Facoltà di Economia dell’Univpm può vantare un’esperienza ormai quasi ventennale (dal 2002) nelle questioni legate al trading, iniziata molto prima che il resto dell’accademia considerasse questi temi come adeguati per essere trattati in aule universitarie in modo anche operativo; questo pionierismo ci ha permesso negli anni di offrire ai nostri studenti l’opportunità di essere competitivi rispetto ai colleghi europei, svolgere stage sui temi delle negoziazioni di borsa presso aziende che si occupano di diversi aspetti legati ai servizi di trading, partecipare a competizioni di trading nazionali e internazionali (le Universiadi ma anche la Fund Management Challenge organizzata da CFA – Chartered Financial Analyst) e produrre una buona quantità di lavori scientifici e tesi di laurea aventi come tema le negoziazioni di borsa.

PROGRAMMA E RELATORI dell’incontro “La frontiera delle negoziazioni di borsa: strumenti nuovi per nuovi scenari”

16.00 - L’accademia nelle negoziazioni di borsa: percorsi didattici e attività di ricerca

Camilla Mazzoli, Cristiana Cardi (Università Politecnica delle Marche)

16.30 - Strumenti di negoziazione innovativi: bitcoin e le criptovalute

Davide Biocchi (trader professionista e formatore Directa SIM)

17.30 - L’ evoluzione tecnologica al servizio delle negoziazioni di borsa

Riccardo Bolgia (trader professionista e formatore)

18.30 - Domande e chiusura lavori







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2018 alle 20:02 sul giornale del 21 marzo 2018 - 692 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, università politecnica delle marche, ancona, univpm, bitcoin

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSRI