Sbattono le teste giocando a scuola, finiscono al Salesi due alunni delle Maggini

20/03/2018 - Due bambini di 6 e 7 anni stavano giocando e correndo duranta la giornata scolastica nell'istituto comprensivo Maggini, in via Petrarca. I due piccoli finivano però col cozzare l'uno contro l'altro riportando un trauma alla testa.

Venivano immediatamente soccorsi dal personale scolastico, che apportati i primi medicamenti si assicurava dello stato di salute degli alunni. Oltre alla botta riportata però i due bambini si erano procurati nell'urto anche un taglio, che necessitava l'intervento di personale medico. Veniva quindi contattato il 118 che inviava all'istituto scolastico un mezzo della Croce Gialla di Ancona, per trasportare i due piccoli pazienti all'ospedale Salesi.

Qui i bambini venivano curati per il trauma riportato, che benché di poca gravità richiedeva l'applicazione di punti di sutura. Una disavventura per i due studenti delle Maggini, conclusasi senza gravi conseguenze grazie all'intervento del personale scolastico e della macchina dei soccorsi.


di Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it




Questo è un articolo pubblicato il 20-03-2018 alle 19:47 sul giornale del 21 marzo 2018 - 2220 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSRC