Gianluca Quacquarini - Candidato al Consiglio Comunale M5S "Promesse della Mancinelli sono da nuovo sfidante no da SIndaco uscente"

15/05/2018 - In questo inizio di campagna elettorale per le Amministrative del 10 giugno p.v. stiamo assistendo, e sentendo, cose MAI viste ne sentite prima in una tornata elettorale. Un Sindaco uscente, Valeria Mancinelli, che promette e annuncia tante cose, "faremo questo", "faremo quello", "faremo quell'altro"...ma in questi 5 anni chi ha (s)governato la città?

Di chi la colpa della necessità del "faremo"? Dov'è stata in tutto questo tempo? Bastano gli ultimi mesi di mandato, caratterizzato da molto attivismo e da molte promesse, a giustificare lo stallo che prosegue dal 2013?

Si assiste anche al rifiuto ad ogni confronto politico con gli altri 3 "sfidanti", o non andando ove presenti Diomedi, Rubini e Tombolini o imponendo formule, più che da CONFRONTI tra i 4, da AUDIZIONI, con mezz'ora ciascuno ai candidati a Sindaco, con intervistatore su domande mandate 2 giorni prima e pubblico che potrà SOLO ascoltare e NON rivolgere domande legittime per farsi un'idea su chi votare.

Forse per paura di spiazzare i cittadini che sentirebbero un Sindaco, in carica da 5 anni, dire "Faremo" invece di un più consono "Abbiamo fatto"?

Dopo il nulla di questi 5 anni apparirebbe più come un candidato Sindaco "sfidante" che un Sindaco in cerca di riconferma.

Le promesse che sta facendo si concretizzerebbero, a sentire lei, quasi tutte nel 2020 (lungomare nord, stadio dorico e chi più ne ha più ne metta)...bè in quell'anno saremo sempre in festa qui in Ancona e non ci accorgeremo nemmeno dell'ultimo dell'anno per tutti i fuochi d'artificio già sparati.

Che dire? Speriamo sia un Sindaco uscente, ma uscente davvero.

Questa città non ha bisogno di promesse, tutte scollegate tra loro, ma di cose concrete ed in relazione tra di esse.

Una visione d'insieme della città che riunisca finalmente il centro alle periferie, Ancona è TUTTA non solo un pezzo.

Che cancelli il degrado in cui è stata lasciata in tutti questi anni e che torni ad essere la città bella ed accogliente di un tempo con, finalmente, più turisti in città.

Tutte queste cose le trovate nei "20 punti per la qualità della vita degli Anconetani" proposti dal Movimento 5 Stelle e nel nostro Programma e che saranno attuate dalla nostra candidata Sindaco Daniela Diomedi.

Meno promesse e più concretezza, "Provaci Ancona".

Gianluca Quacquarini - Candidato al Consiglio Comunale di Ancona per il MoVimento 5 Stelle





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2018 alle 18:55 sul giornale del 16 maggio 2018 - 899 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, MoVimento 5 Stelle Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUzo