Nuova emergenza in mare. Elicottero della Guardia Costiera soccorre passeggero a bordo di una nave

16/05/2018 - E' stato soccorso dalla Guardia Costiera di Ancona il passeggero a bordo dell'Hellenic Spirit che ha accusato un malore in mare al largo del Porto di Ancona

Alle ore 15.00 di oggi 16 maggio 2018, è stato effettuato un recupero e trasporto sanitario urgente a favore di un passeggero di nazionalità francese, che si trovava a bordo della nave traghetto “Hellenic spirit", della Compagnia di navigazione greca Anek lines, al largo della costa marchigiana, a circa 4 miglia nautiche (7,5 km) dal porto di Ancona. La Sala Operativa della Guardia Costiera di Ancona – 7° Centro Secondario di Soccorso Marittimo, ricevuta la richiesta di aiuto via radio, ha immediatamente disposto, sentita la Centrale Operativa del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, l’intervento dell’elicottero “NEMO12” del 3° Nucleo Aereo Guardia Costiera di Pescara. Dopo il trasbordo, con un verricello sull'elicottero in manovra di hovering, il velivolo è atterrato direttamente presso l’eliporto dell’Ospedale Riuniti di Torrette di Ancona dove il passeggero è stato ricoverato per le dovute prestazioni sanitarie.







Questo è un articolo pubblicato il 16-05-2018 alle 15:58 sul giornale del 17 maggio 2018 - 634 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUBU