Camerano: Droga nello zainetto. Nei guai residente ad Ancona

Spinello, marijuana 11/06/2018 - Pizzicato alla fermata dell'autobus con la droga. Nei guai un giovane residente ad Ancona.

Era il pomeriggio di ieri a Camerano, quando carabinieri della locale Stazione, nell’ambito di autonoma attività investigativa per la prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, deferivano in Stato di Libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona per "detenzione illegale di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio”, un cittadino extracomunitario. Si tratta di M.S.S., nato in Guinea, classe 1995.

L'uomo, residente ad Ancona, sebbene incensurato e in regola con il permesso di soggiorno, veniva trovato con la droga. Controllato alla fermata dell’autobus, di Viale Ceci, veniva trovato in possesso di 5 grammi di “Marijuana” occultati nello zainetto, poi sottoposti a sequestro. Pertanto il giovane veniva condotto nella caserma di Numana e, al termine delle formalità di rito, deferito a piede libero.





Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2018 alle 10:47 sul giornale del 12 giugno 2018 - 1474 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVt6