Rapina a mano armata. Paura alle poste del Pinocchio

Ancona 21/07/2018 - Ha imbracciato la pistola puntando dritto al dipendente delle poste di turno. Paura alle poste del Pinocchio tra clienti e operatori. Ma l’allarme antirapina lo mette in fuga.

È stato l’allarme antirapina collegato con le Forze dell’Ordine a far scattare immediatamente l’allarme alle poste della del Pinocchio ad Ancona.

Erano circa le 12.35 quando diverse pattuglie delle volanti si portavano sul luogo della rapina a sirene spiegate proprio presso l’ufficio postale dove poco prima era stato dato l’allarme da un dipendente.

Il tempestivo arrivo della polizia ha evidentemente messo in fuga l’uomo che alcuni attimi prima era entrato armato di pistola ed aveva intimato all’operatore di consegnare tutto il denaro che aveva in cassa. L’uomo se n’è andato peró senza un pugno di mosche, neanche un centesimo. Ed ora è caccia all’uomo che nella tarda mattinata verso l’ora di pranzo quando le poste erano meno affollate ha deciso di tentare l’impresa. Tuttora in corso la ricerca a 360 gradi del rapinatore. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito durante la rapina, solo molto spavento tra i clienti e dipendenti presenti.






Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2018 alle 01:01 sul giornale del 22 luglio 2018 - 2204 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pistola, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWQi