Stroncato da un malore in montagna. Muore 34enne, sarà l’esame autoptico a far luce sul caso

1' di lettura Ancona 26/07/2018 - Stroncato da un malore in alta quota a soli 34 anni, sarà l’esame autoptico già disposto a far luce sul caso

Sarà l’esame autoptico a stabilire le cause del decesso che ha portato alla morte lunedì scorso di Patrick Cappanera, 34enne anconetano deceduto dopo aver accusato un malore proprio mentre si trovava nella val di Ledro in Trentino. La salma del giovane arriverà ad Ancona venerdì, mentre il rito funebre di terrà sabato alla chiesa delle Grazie.

Un triste epilogo per il giovane molto amato e benvoluto da tutti. I due coniugi stavano facendo una passeggiata quando è avvenuto l’imprevisto, nonostante la moglie Alessia abbia allertato subito i soccorsi. Sul posto anche l’eliambulanza con personale sanitario a bordo che però non ha potuto far altro che costatarne il decesso.






Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2018 alle 00:30 sul giornale del 26 luglio 2018 - 1997 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWYi