Falconara: asfaltature, completato il progetto delle strade del centro

03/08/2018 - Attenzione anche alla segnaletica: ripristinato il semaforo del sottopasso di Villanova che si accende in caso di allagamento, per evitare che le auto restino in panne

Si sono conclusi oggi i lavori di asfaltatura di via Martiri della Resistenza, che hanno interessato una delle vie più dissestate del centro, rimessa a nuovo, con il rifacimento anche della fognuatura. Ieri invece è stato completato l’intervento in via degli Spagnoli, che era partito il 31 luglio e aveva interessato 340 metri di strada. I lavori di asfaltatura di via Spagnoli e via Martiri della Resistenza rientrano in un progetto avviato il 7 maggio e che ha interessato sette arterie (anche via Palermo, via XX Settembre, via Filzi, via Bixio tra via Cairoli e via Trieste e via Menotti) tra il centro e Falconara Alta, oltre all’area di sosta di via Corridoni. «Dall’inizio dell’estate – è il commento dell’assessore ai Lavori pubblici Valentina Barchiesi – abbiamo asfaltato 1,2 chilometri di strade, tra le vie più centrali della città, alcune principali di collegamento come via Bixio che sarà completata in autunno. Per la segnaletica occorrerà aspettare una ventina di giorni per attendere che l’asfalto si sia asciugato completamente. Per lo stesso motivo quella della rotatoria di via Barcaglione verrà completata entro fine mese. I lavori di nuove asfaltature e sistemazione dei marciapiedi costituiscono una priorità, puntando a riqualificare gradualmente, ma senza pause, gli assi viari. La manutenzione diffusa nell'intero territorio, sia programmata che giornaliera dell’ambiente urbano, del verde e delle strade rappresenta un obiettivo principale». In autunno partiranno i lavori per il completamento di via Bixio fino a via Spagnoli e per l’asfaltatura delle vie Bottego, Trieste e finalmente per via delle Saline. Sul fronte della segnaletica, che ricade sotto la competenza dell’assessorato alla Viabilità guidato da Clemente Rossi, sono stati completati interventi per ripristinare gli stalli riservati agli invalidi in via Abruzzi, via Leopardi, via Aeroporto e via Marche e ne è stato soppresso uno in via Galliano. E’ stato ripristinato un dosso in via La Costa, due cordoli agli incroci tra via Marsala-via Manara e via Andrea Costa-via Gori. Per garantire la sicurezza dei pedoni sono stati sostituiti paletti dissuasori di sosta in via Flaminia 551, in via Sardegna 33A e in via Fratelli Rosselli dirimpetto all’Asur. E’ stato ripristinato un segnale verticale di Stop e divieto di fermata in via Ville all’incrocio con via Spagnoli e la segnaletica sotto il sottopasso di via Goito, dove erano stati abbattuti due cartelli stradali. Per garantire la sicurezza stradale sono stati anche installati due specchi parabolici in via Lungomare Rocca Priora, all’incrocio con via Fiume e uno nel sottopasso che collega via Montale allo stadio Fioretti. E’ stato ripristinato il cartello indicante il nome della via Leonardo Da Vinci e spostato un segnale verticale in via Giordano Bruno per permettere l’apertura di un nuovo passo carrabile. E’ stato infine riparato il semaforo di allarme del sottopasso di Villanova che diventa rosso quando si allaga per evitare che le auto restino in panne.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2018 alle 19:26 sul giornale del 04 agosto 2018 - 551 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXfM