Falconara: Controlli nel week end, scattano le manette per un pusher senegalese

arresto carabinieri 13/08/2018 - A finire in manette grazie ai Carabinieri della Tenenza un 47enne senegalese pluripregiudicato e residente a Falconara Marittima. L’accusa è detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale

La notte a cavallo tra venerdì e sabato i carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima, in occasione del noto evento falconarese “Notte Bianca Kids”, al fine di garantire la sicurezza delle famiglie che hanno voluto godere degli spettacoli insieme ai propri piccoli in piazza Mazzini, hanno organizzato un servizio straordinario di controllo del territorio impiegando anche personale in borghese, nel corso del quale sono stati controllati numerosi soggetti, tra cui un cittadino senegalese di 47 anni, trovato in possesso di due involucri di stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di 8 grammi e due pezzi per totali 50 grammi di sostanza tipo hashish. L’uomo, già conosciuto dai militari per le pregresse attività di spaccio, al momento del controllo ha subito manifestato segni di tensione ed insofferenza che sono poi sfociati in una marcata resistenza, inizialmente opposta al fine di guadagnare la fuga in sella alla propria bicicletta e, successivamente, una volta accompagnato coercitivamente in caserma, per ostacolare il rinvenimento dello stupefacente che aveva abilmente occultato al di sotto dei pantaloni indossati, proprio all’interno delle mutande. Sabato mattina nelle aule di giustizia del Tribunale Penale Ordinario di Ancona il processo per direttissima.





Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2018 alle 15:15 sul giornale del 14 agosto 2018 - 433 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, Arresto Carabinieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXu0