Bando Periferie: Il Sindaco incontra l'Onorevole Morani "Un'iniziativa che non ha colore politico"

Ancona 28/08/2018 - Continuano gli incontri del Sindaco Valeria Mancinelli con i parlamentari marchigiani in merito alla questione delle risorse già assegnate per il Bando periferie e bloccate sulla base del decreto Milleproroghe che prevede il rinvio dei finanziamenti al 2020

Dopo l'incontro di ieri con gli Onorevoli Acquaroli e Morgoni alla presenza dei sindaci delle Marche riuniti nel Municipio dorico, il Sindaco Valeria Mancinelli ha ricevuto oggi l'on. Alessia Morani del Gruppo PD

parlamentare marchigiana – come con gli interlocutori in precedenza- il Sindaco ha sottolineato la gravità del provvedimento che penalizza fortemente la comunità locale e regionale, insieme a tutti i centri italiani che si erano impegnati a sviluppare progetti di risanamento e riqualificazione di aree degradate. L'on. Morani ha assicurato la piena disponibilità ad attivarsi e farsi portavoce presso i colleghi in Parlamento affinché l'emendamento – che colpisce nelle Marche i territori dei Comuni di Ancona, Pesaro, Urbino e Fermo- non venga recepito dal Senato.

azione di sensibilizzazione, che nelle Marche ha il sindaco di Ancona capofila “non ha colore politico, è trasversale a tutte le forze politiche ”- hanno sottolineato Morani e Mancinelli - e vede al fianco dei Comuni le istituzioni, le associazioni di categoria e la società civile nel suo complesso che in questi giorni sta dando il proprio contributo alla mobilitazione. Giovedì prossimo 30 agosto, in programma l'incontro del Sindaco di Ancona con un altro parlamentare delle Marche, l'on. Tullio Patassini (Lega) e sabato 1° settembre, in serata, l' incontro di sensibilizzazione aperto a tutta la cittadinanza nel quartiere Archi, al centro di uno dei progetti a rischio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2018 alle 18:01 sul giornale del 29 agosto 2018 - 268 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXQK