Luciana Mosconi Ancona: gli obiettivi stagionali del team marchigiano di basket

3' di lettura Ancona 30/08/2018 - Per quanto riguarda la prossima stagione di basket in serie B, l’inizio del campionato 2018-2019 è iniziato piuttosto bene, per la formazione della Luciana Mosconi, impegnata in amichevole pre- season in trasferta contro il Virtus Civitanova.

Per il team guidato dal coach Marsigliani, questa sarà una stagione di conferme che metterà in mostra tutto il potenziale della squadra di basket di Ancona. La Luciana Mosconi Basket Ancona, è partita bene nel suo primo test che di fatto anticipa quello che andremo a vedere durante la stagione regolare di basket in termine di serie B. Nonostante un'importante defezione come quella di Simone Centanni, alle prese con guai di pubalgia, per i biancoverdi è stato un inizio più che incoraggiante. La squadra guidata da coach Marsigliani, ha iniziato il primo quarto di gara, disputando una prestazione davvero ottimale. Questo è emerso sia per il gioco prodotto che per i risultati specifici ottenuti in campo. Il parziale dimostra come il lavoro svolto in fase di pre-campionato dalla Mosconi Ancona abbia premiato la squadra ospite che ha concluso con un 30-14. Si è visto più equilibrio invece durante la seconda frazione di gioco, dove ha spiccato la buona conclusione da tre ottenuta da Riccardo Casagrande, il quale proprio sulla sirena ha siglato il suo canestro da fuori area.

Trattandosi di una gara di pre campionato nel terzo quarto c’è stato ampio spazio per gli esperimenti, che sono propedeutici per iniziare al meglio la stagione, conoscendo meglio sia l’organico che gli schemi, per capire quali sono i limiti tecnici e tattici del proprio team. Gli obiettivi del coach Marsigliani sono stati ottenuti con grande dispiego di forze fresche durante la parte finale del match. Gara che ha visto la Civitanova emergere alla lunga durante il terzo quarto, specialmente sfruttando il calo fisiologico degli anconetani, che durante la prima parte di gioco avevano dominato e speso molto a livello psico-fisico. Interessante notare come in termini di tabellino la Luciana Mosconi Ancona abbia visto realizzare canestri da un numero abbastanza alto di cestiti. Sottolineando la bella prova di F. Centanni che ha realizzato alcuni canestri. Bene in generale la prova di tutto l’organico, con Casagrande, Baldoni e Cognigni, su tutti.

Adesso non resta altro da fare che aspettare l’inizio del campionato, che come tutti gli appassionati di basket sapranno è previsto per il prossimo 7 ottobre, in concomitanza con l’inizio del campionato di serie A, come di consueto. Tutto questo in attesa di una stagione che ricalcherà a grandi linee quanto avevamo già visto lo scorso anno; motivo di interesse maggiore per quanto concerne le scommesse basket su 888sport per il campionato di serie A 2018-2019 già ai nastri di partenza con la pre-season. Durante la prima gara di campionato la Luciana Mosconi Ancona affronterà in casa il Teramo Basket 1960, mente la prima trasferta vedrà la squadra di Ancona impegnata a Chieti con il Teate Basket. Da qui in poi entreremo nel vivo di una stagione di basket tutta da seguire, sia per quanto riguarda il campionato di B, che quello di massima divisione, dove il Pesaro si prefigge come obiettivo stagionale, quello di restare in A. Le premesse per assistere a una stagione di basket di altissimo livello di sono tutte per la pallacanestro marchigiana.






Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2018 alle 15:23 sul giornale del 31 agosto 2018 - 166 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXWX