Salva la vita ad adolescente, Michele Centomani ricevuto dal Sindaco

13/09/2018 - Salva la vita ad adolescente, Michele Centomani ricevuto dal Sindaco insieme a tutta la sua famiglia. Il gesto coraggioso di un uomo

Nel tardo pomeriggio di ieri il sindaco Valeria Mancineli ha ricevuto in Comune- accompagnato dai suoi familiari- Antonio Centomani, la persona che la scorsa settimana ha salvato la vita ad una adolescente, nel quartiere di Brecce Bianche. Ascoltato il suo racconto, il primo cittadino si è complimentato con Centomani per il coraggio, il sangue freddo e il senso di umanità dimostrati nel correre in soccorso di una ragazzina nel momento- drammatico- in cui stava mettendo a rischio la propria vita. Il giovane padre- ha assicurato il sindaco- verrà sicuramente proposto per la civica benemerenza, come modello di valori esemplari.







Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2018 alle 12:37 sul giornale del 14 settembre 2018 - 1119 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYk3





logoEV