Cade in casa, ma riesce a chiamare i soccorsi. Salvata da Pompieri e Croce Gialla

1' di lettura Ancona 25/10/2018 - L’anziana signora caduta in casa durante la notte tra mercoledì e venerdì aveva fortunatamente il telefono a portata di mano.

Una banale caduta che poteva rappresentare un grave rischio per l’anziana finita a terra all’una di notte di giovedì. L’anziana che non riusciva più a risollevarsi aveva però il telefono a portata di mano, potendo così chiamare i soccorsi. Si recavano in via Montebello i militi della Croce Gialla di Ancona, supportati dai Vigili del fuoco. Infatti la donna costretta a terra non era in grado di aprire l’uscio ai soccorritori e i pompieri grazie all’autoscala raggiungevano una delle finestre dell’appartamento. Infranto un vetro i vigili potevano aprire la porta al personale della Croce Gialla che si prendeva finalmente cura della donna. Trovata in condizioni non gravi l’anziana veniva trasportata all’Ospedale d Torrette per ulteriori esami e visite.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 25-10-2018 alle 21:03 sul giornale del 26 ottobre 2018 - 2468 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZMc





logoEV