Portonovo piange Ramona Emergenti, titolare di “Da Ramona”

Ancona 28/11/2018 - Portonovo perde una figura storica. Se n'è andata a sessant'anni Ramona Emergenti, un punto di riferimento per la baia, titolare del chiosco in riva al mare che porta il suo nome, Da Ramona.

Portonovo perde una figura storica. Se n'è andata a sessant'anni Ramona Emergenti, un punto di riferimento per la baia, titolare del chiosco in riva al mare che porta il suo nome, Da Ramona. Ha lottato a lungo contro un male incurabile e si è arresa ieri all'ospedale di Torrette dove era ricoverata. Figlia di Nedus Emergenti, uno dei pescatori storici della baia, è stata la prima donna a cimentarsi nella raccolta del tipico mosciolo di Portonovo.

Un paio d'anni fa fu costretta a chiudere il suo adorato bar per problemi con i permessi: una vicenda giudiziaria che la segnò profondamente, insieme alla malattia. La sua figura era molto amata al Poggio e nella baia, tant'è che fu organizzata una raccolta fondi per sostenere il mitico chiosco, punto di ritrovo per migliaia di anconetani innamorati del mare di Portonovo. A giugno era stata insignita del Mosciolino d'Oro, il premio che Slow Food assegna ogni anno, nell'ambito di Mosciolando, a un personaggio legato alla baia. Lascia il fratello Romano e il figlio Omar che in un ricordo struggente la piange come "la mamma e la donna piú forte di chiunque altra". I funerali si terranno domani (giovedí) alle 10 nella chiesa del Poggio.





Questo è un articolo pubblicato il 28-11-2018 alle 03:33 sul giornale del 29 novembre 2018 - 4653 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, portonovo, lutto, articolo, Ramona Emergenti, Da Ramona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1P7