“Un piccolo seme azzurro", presentazione del libro dello psichiatra Leonello Marchionni per “Arte come vita”

Ancona 05/12/2018 - “Un piccolo seme azzurro” è la poesia che nasce nel libro omonimo dello psichiatra Leonello Marchionni e che verrà presentato venerdì 7 dicembre alle ore 18 al museo del Giocattolo, via Matas, Ancona, per “Arte come vita”.

Smessi i panni di psichiatra, da direttore della struttura di riabilitazione “Casa Rossa” di Ancona prima e da direttore del Dipartimento di Salute mentale di Jesi poi, essendo stato anche Primario a Fabriano, Leonello Marchionni, anconetano di adozione, intellettuale dai molteplici interessi, si confronta con questa sua prima raccolta di poesie, pubblicata da Affinità Elettive, Ancona, 2018. Il libro verrà introdotto da Giovanna Zampetti e presentato dalla poetessa Patrizia Papili Marchionni. E proprio con la moglie, Leonello aveva pubblicato un libro di poesie “Dritto e Rovescio”, L’Isola, Ancona, 2010, un testo che si può cominciare da una parte e dall’altra, essenza del duplice e che ad Ancona era stato recitato da Luca Violini.

L’iniziativa è il penultimo appuntamento di “Arte come vita”, ciclo di incontri organizzato dal circolo culturale Carlo Antognini con il museo del Giocattolo e si concluderà con un rinfresco. Il ciclo terminerà venerdì 14 dicembre, sempre alle 18 e al museo del Giocattolo, con “Arte e vita d’artista”, Oscar Wilde raccontato da Luisa Ferretti e Anna Magnani relazionato da Patrizia Papili.

Ingresso libero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2018 alle 12:31 sul giornale del 06 dicembre 2018 - 501 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a17C