Falconara: al via il progetto ''Terapia e apprendimento'' all'Istituto Bignamini

istituto bignamini - falconara 14/12/2018 - È stata sottoscritta la convenzione tra l’Ufficio scolastico regionale per le Marche, l’Istituto comprensivo “Falconara Centro” e l’Istituto Bignamini di Falconara Marittima per la realizzazione dell’attività di istruzione a favore dei bambini con gravi disabilità certificate ospitati presso il Bignamini stesso, struttura di cura e riabilitazione.

La convenzione è finalizzata alla realizzazione di un progetto ad hoc, denominato “Terapia e Apprendimento” (PTA), elaborato dalla scuola falconarese con la collaborazione del gruppo di studio istituito dalla Direzione generale dell’USR Marche. Basandosi sulle norme vigenti sull‘“istruzione domiciliare”, il progetto si inserisce nell’ambito del modello di scuola “Senza Zaino per una scuola di Comunità”, aderendo al protocollo adottato dall’omonima rete nazionale sulla differenziazione didattica, condiviso con “Avanguardie Educative”, movimento di innovazione promosso dall’INDIRE, che porta a sistema le esperienze più significative di trasformazione della scuola italiana.

Si potrà così correttamente ovviare all’impossibilità, per i sei bambini di scuola dell’infanzia e i 18 alunni di scuola primaria interessati, di frequentare le aule ordinarie per la necessità di un intervento clinico riabilitativo di carattere continuativo in regime di semiresidenzialità o residenzialità prescritto dall’SSR e assicurato dall’istituto Bignamini, dove i minori sono attualmente in cura riabilitativa, attesa la preclusione alla formale istituzione di classi o sezioni "speciali" per disabili, stante la finalità inclusiva sia in campo scolastico che sociale perseguita dalla normativa in vigore.

Il progetto intende assicurare interventi integrati, globali e compositi per il conseguimento di risultati realisticamente idonei alla tipologia dei bisogni educativi speciali secondo piani individualizzati sottoscritti dalle famiglie, dagli operatori UMEE e dalla scuola, in modo da realizzare il contesto più idoneo ad attivare capacità e performance e facilitare il percorso di inclusione.

Le attività di cura e riabilitazione, svolte dagli operatori del Centro Bignamini secondo la programmazione dello stesso istituto, e le attività di carattere educativo-didattico per l’apprendimento, svolte dai docenti dell’IC “Falconara Centro” secondo la programmazione scolastica, saranno coordinate sulla base di intese tra il centro stesso e la scuola. All’Ufficio scolastico regionale spetta provvedere annualmente ad assegnare all’Istituzione scolastica le risorse di organico necessarie alla realizzazione del progetto, ridefinito ogni anno, nel rispetto della normativa vigente.


da Ufficio Scolastico Regionale
Ancona Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2018 alle 16:59 sul giornale del 15 dicembre 2018 - 301 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, marche, Ufficio Scolastico Regionale, falconara marittima, istituto bignamini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2tA