Patenti fake, maxi multa e denuncia per due fratelli

1' di lettura Ancona 11/01/2019 - Guidavano in centro con patenti falsificate. Migranti nei guai: si tratta di due fratelli bengalesi. Sono stati denunciati dalla polizia municipale, che in questi giorni ad Ancona ha elevato una raffica di contravvenzioni per assicurazioni e revisioni scadute grazie al Targasystem.

I due fratelli sono stati pizzicati a distanza di pochi giorni l'uno dall'altro. La scorsa settimana è toccato al primo: i vigili lo hanno sorpreso al volante della sua auto con una patente emessa in Inghilterra, risultata da accertamenti successivi un fake. Denuncia penale, multa e veicolo sottoposto a fermo amministrativo. Qualche giorno dopo è toccato al fratello incappare nei controlli della polizia locale. Anche lui è stato beccato alla guida, in pieno centro, con una patente inglese evidentemente contraffatta. Ora, oltre alla denuncia e al ritiro dell’auto, rischia una maxi multa fino a 5mila euro.






Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2019 alle 11:07 sul giornale del 12 gennaio 2019 - 1153 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, patente, denuncia, fratelli, fake, falsa, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3bc





logoEV