Sfascia l'auto del titolare di un pub, paura nella piazza della movida

Ancona 22/01/2019 - Completamente ubriaco, urla e si scaglia contro le auto in sosta. Una, in particolare, è stata seriamente danneggiata con un oggetto contundente, forse una pietra.

E’ successo domenica notte nella centralissima piazza del Papa. A farne le spese, il titolare di un pub della zona che ha ritrovato la propria auto ammaccata e con il finestrino in frantumi. Il responsabile è stato subito rintracciato e identificato dai carabinieri del Norm, intervenuti con due pattuglie: si tratta di un ventenne anconetano, denunciato per ubriachezza molesta e per il danneggiamento.

Non è stato semplice per i militari immobilizzarlo e riportarlo alla calma. Poi è stato consegnato alle cure del 118 e di un’equipaggio della Croce Rossa che lo ha accompagnato all’ospedale di Torrette per una visita specialistica. Il 112 era stato chiamato da alcuni passanti che hanno notato il giovane urlare e scagliarsi contro alcune auto, attorno all’una e trenta della notte fra domenica e lunedì.






Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2019 alle 00:41 sul giornale del 23 gennaio 2019 - 3675 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vandalismo, ancona, auto, ubriaco, piazza del papa, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3vd