Mangialardi (Anci): ''Sulla vicenda Aerdorica c'è molto più di una luce in fondo al tunnel''

Maurizio Mangialardi 1' di lettura Ancona 29/01/2019 - "ll via libera all'unanimità dell'assemblea dei soci di Aerdorica all'ingresso del nuovo socio privato il fondo anglo-svedese Njord Partners che sarà il futuro gestore dell'aeroporto è un importante passo avanti per il futuro della società e va salutato come un'importante schiarita sul futuro dello scalo". A dirlo è Maurizio Mangialardi, Presidente di Anci Marche.

"Mi pare che si intraveda molto più di una luce in fondo al tunnel. Prossima tappa sarà un altro via libera, quello dell'Ue ai 25 milioni di euro di ricapitalizzazione della Regione.

"Per il tessuto imprenditoriale di questo territorio e quindi non solo le Marche ma l'intero centro-Italia, sarebbe un evento molto positivo. Le aziende del manufatturiero ma anche il comparto turistico hanno bisogno di avere un aeroporto efficiente e pienamente operativo che attragga sia coloro che viaggiano per svago che coloro che lo fanno per lavoro". "Per i comuni delle Marche sarebbe un importante segnale di una rinnovata fruibilità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2019 alle 16:31 sul giornale del 30 gennaio 2019 - 524 letture

In questo articolo si parla di maurizio mangialardi, politica, aerdorica, Anci Marche





logoEV