Volley maschile: il Cus Ancona batte Fermo e fa un passo avanti in chiave salvezza

Pallavolo generica 2' di lettura Ancona 04/03/2019 - Il primo bottino pieno per il Cus Ancona in questa seconda fase arriva tra le mura amiche contro la giovane compagine fermana, presentatasi alle Ragnini con qualche defezione.

Nel primo parziale, dopo un inizio equilibrato, i biancoverdi riescono ad allungare sugli ospiti grazie ai turni in servizio di capitan Larice e Freddi che, mettendo in seria difficoltà la ricezione della Le.Ali Vega, costringono gli ospiti ad una costruzione di gioco che facilita la fase break dei cussini. I padroni di casa, sicuri del vantaggio accumulato verso la metà del set, riescono a portare a casa il parziale mettendo in mostra una pallavolo lineare e senza sbavature.

Nel secondo set la musica sembra cambiare, i giovani fermani sbagliano meno in ogni fondamentale, facendo vedere che la squadra non è quella vista nel parziale precedente. Con gli ospiti in vantaggio 7-5 è ancora un turno al servizio di Freddi che riesce ad invertire il trend e scacciare qualche fantasma della partita scorsa. Il Cus riesce così a prendere qualche punto di margine mostrando una buona correlazione muro-difesa. Il gioco messo in mostra dai locali riprende ad essere ben orchestrato da Serafini che mette in condizione i compagni di avere buone percentuali d’attacco anche nelle rigiocate. I cussini riescono dunque a portare a casa anche il secondo set, con mister Cecchetti che sul finale effettua dei cambi anche in vista degli impegni ravvicinati dei prossimi giorni.

Nel terzo set la squadra di casa è rivoluzionata fin da subito, con l’allenatore di casa che dà fiducia a chi finora ha trovato meno spazio. I subentrati si dimostrano assolutamente all’altezza, tanto che la squadra ospite non riuscirà mai ad essere in vantaggio sui cussini. Un po’ scoraggiati ed innervositi, i fermani non riescono a far vedere quanto di buono fatto nel set precedente. Qualche errore di troppo degli ospiti facilita infatti il compito del Cus che, comunque, ha il merito di limitare al minimo gli errori e di continuare a proporre un gioco convincente. Tre punti importanti per i locali che continuano a prendere punti utilissimi in chiave salvezza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2019 alle 16:34 sul giornale del 05 marzo 2019 - 288 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, volley, Cus Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4T7