Inseguimento a 200 all'ora sulla bretella, sperona l'auto della polizia e si schianta

ambulanza Ancona 08/03/2019 - Tragedia sfiorata in un inseguimento da brivido. Serata di paura sulla bretella: un automobilista non si è fermato all’alt ed è scappato a tutto gas. Nel tentativo di far perdere le proprie tracce, ha speronato l’auto della polizia e un’altra vettura, finendo la folle corsa contro il guardrail.

Nei guai un 40enne di Camerano, ora ricoverato a Torrette, dov’è stato portato in codice rosso, ma non è in pericolo di vita. Ora si attendono i risultati dei test alcolemici e tossicologici. All’ospedale è finita anche una ragazza di 27 anni. Secondo una prima ricostruzione da parte della polizia stradale, intervenuta con una pattuglia del distaccamento di Senigallia e con il comandante provinciale Fabio Santone, la Madza su cui viaggiava il 40enne avrebbe superato l’auto della polizia a velocità molto sostenuta, lungo la variante alla Statale 16, poco prima della rotatoria del casello autostradale di Ancona Sud.

Il conducente, invitato ad accostare con tanto di lampeggianti, anziché fermarsi, ha accelerato. Ne è nato un inseguimento a quasi 200 all’ora, durante il quale il 40enne ha sbandato in curva ed è carambolato per circa mezzo chilometro, tamponando una Toyota condotta da una 27enne di Recanati e la stessa auto della polizia, finendo poi la folle corsa schiantandosi contro il guardrail. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 e un’ambulanza della Croce Gialla di Camerano. All’ospedale sono finiti il 40enne di Camerano e la ragazza, meno grave. Lievi escoriazioni per due poliziotti. Pesanti i disagi alla circolazione, con la bretella rimasta a lungo chiusa al traffico in direzione sud.


di Matteo Ripanti
   redazione@viverancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2019 alle 00:07 sul giornale del 09 marzo 2019 - 5829 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, ambulanza, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a45g





logoEV