Schianto al porto, grave uno scooterista: ha quasi perso un piede

1' di lettura Ancona 12/03/2019 - Schianto nella zona portuale. All’ospedale in gravi condizioni è finito un uomo di 68 anni, centrato in sella al suo scooter da un furgoncino.

L’incidente è avvenuto attorno alle 16 in via Mattei, nei pressi di Punto Gomme. Sul posto è intervenuto il 118 con l’automedica e la Croce Rossa, oltre alla polizia municipale per regolare il traffico e procedere con i rilievi. Secondo una prima ricostruzione, lo scooter, che viaggiava in direzione Torrette, è stato centrato in pieno dal veicolo che usciva dal cantiere del Cnr.

Una mancata precedenza, dunque, sarebbe alla base dello schianto nel quale ad avere la peggio è stato l’uomo in scooter, un anconetano di 68 anni (C.G. le iniziali). L’impatto, molto violento, per poco non gli ha amputato un piede: si è procurato una frattura esposta alla caviglia sinistra, ma è sempre rimasto cosciente. E’ stato portato al pronto soccorso di Torrette in codice rosso.






Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2019 alle 18:32 sul giornale del 13 marzo 2019 - 1962 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, ancona, via mattei, articolo, piede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5fq





logoEV