Lega: ''Ennesimo furto di atti da parte della maggioranza''

Ancona 18/03/2019 - Come funziona il lavoro della maggioranza in consiglio comunale? Prende una mozione della minoranza, ne fa propri i contenuti saccheggiandoli, poi, avendo la maggioranza numerica, fa bocciare la mozione della minoranza e fa promuovere la sua.

È accaduto spesso, e anche nel consiglio comunale di oggi, nel quale il gruppo consiliare lega portava al voto due mozioni, protocollate il 6 marzo, per contrastare i furti in appartamento. Ebbene, i contenuti di tali mozioni sono stati pressoché depredati da un ordine del giorno della maggioranza scritto in fretta e furia e presentato proprio durante il consiglio. Ordine del giorno che è stato fatto passare, mentre le nostre mozioni sono state bocciate dalla maggioranza.

Da una parte siamo contenti, perché è solo grazie alle nostre iniziative e alle nostre attività di impulso che si è riuscito a portare al voto atti riguardanti la sicurezza è il contrasto ai furti in appartamento, dall'altra però siamo davvero rattristati e preoccupati per come viene usato il consiglio comunale, consiglio nel quale i gruppi di minoranza vengono maltrattati e raggirati da chi pensa di esercitare il potere in senso assolutistico ed arrogante, come questo Sindaco.


Gruppo Consiliare Lega Comune di Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2019 alle 18:03 sul giornale del 19 marzo 2019 - 1812 letture

In questo articolo si parla di politica, comune di ancona, lega, Marco Ausili, lega nord ancona, Antonella Andreoli, Maria Grazia De Angelis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5sU





logoEV