Sorpresi a rubare all'Auchan, nelle tasche hanno anche della droga: denunciati tre giovani

polizia Ancona 22/03/2019 - Rubano abiti firmati al centro commerciale Auchan della Baraccola, addosso avevano anche un panetto di hashish di alta qualità: nei guai tre giovani.

I tre, tutti di origine nordafricana di 18, 19 e 21 anni, residenti nel fermano, sono stati bloccati giovedì dalla polizia con l’ausilio degli addetti alla sicurezza del centro commerciale. Avevano addosso merce rubata, alcuni pantaloni e t-shirt griffati, dal valore di circa 250 euro.

Li avevano rubati poco prima in un negozio di abbigliamento dell'Auchan, tagliando le placche antitaccheggio e indossandoli sopra e sotto i loro indumenti. Sono però stati notati dagli addetti alla vigilanza, che hanno chiamato la polizia.

Durante le perquisizioni personali gli agenti hanno trovato nelle tasche del giubbotto del 19enne anche un panetto dal peso di 37 grammi di "kush", un derivato di alta qualità della cannabis, molto costosa e difficilmente reperibile sul mercato. Inoltre nella loro auto sono stati rinvenuti alcuni blocchetti contenenti biglietti dei pullman risultati rubati ad una ditta di trasporti del fermano.

I tre sono stati quindi denunciati per concorso in furto aggravato; il 19enne anche per la detenzione di sostanze stupefacenti e il 21enne per il reato di ricettazione.






Questo è un articolo pubblicato il 22-03-2019 alle 16:02 sul giornale del 23 marzo 2019 - 3928 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, droga, furto aggravato, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5Ea