Chiude il multisala della Baraccola, lo stop arriva dalla Commissione di vigilanza

Ancona 12/04/2019 - Carenze tecniche sull’impiantistica, chiude l’Uci Cinema alla Baraccola. Il provvedimento è stato adottato ieri dalla Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo.

Dunque, niente proiezioni nel multisala di via Filonzi, almeno fino a lunedì 15 aprile, almeno stando alla programmazione del sito che riparte proprio dalla prossima settimana. Ma tutto dipenderà dalle mosse della proprietà, chiamata a mettersi in regola con gli interventi di adeguamento sulla sicurezza prescritti dalla stessa Commissione, presieduta dalla prefettura di Ancona, dopo il sopralluogo effettuato da vigili del fuoco, tecnici di Asur, dello Sportello unico comunale delle imprese e della polizia amministrativa della Questura. In caso contrario, perdurerà l’ordinanza di sospensione dell’agibilità dei locali, che sarà firmata oggi.

Come nell’agosto 2015, quando per un principio d’incendio il maxicinema fu evacuato e rimase chiuso per 9 giorni, anche stavolta le carenze riguarderebbero l’impianto elettrico e antincendio. Restano invece regolarmente aperte tutte le altre attività ospitate nel polo commerciale, dal Bingo ai vari locali di ristorazione.


di Matteo Ripanti
   redazione@viverancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 12-04-2019 alle 10:23 sul giornale del 13 aprile 2019 - 7166 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cinema, sicurezza, ancona, chiusura, vigilanza, uci, articolo, multisala

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6q5