Notte dei musei, al Tattile Omero l'inaugurazione della mostra ''Un Ritratto di Museo''

1' di lettura Ancona 16/05/2019 - Sabato 18 maggio il Museo Tattile Statale Omero aderisce alla Notte dei Musei 2019 proponendo l'inaugurazione di una mostra singolare, risultato del workshop "Un Ritratto di Museo" condotto da Massimo Vitangeli da gennaio a marzo del 2019 al Museo Omero e frequentato da otto partecipanti.

Il Museo Omero aperto eccezionalmente dalle 21,30 alle 24 sarà presentato sotto una nuova luce grazie alle opere degli otto artisti che hanno preso come riferimento ispiratore la sua collezione d'arte antica, moderna e contemporanea. "Un Ritratto di Museo" è il risultato del percorso esperienziale compiuto nel territorio della multisensorialità dai partecipanti al workshop: Sara Agostinelli, Daniele Bordoni, Anthony Bufali, Elisa Conforti, Roberta Conti, Paolo Gobbi, Elisabetta Scansa, Massimo Volponi.

Insegnanti, artisti e studenti che sono approdati a sintesi ed elaborazioni estetiche che il linguaggio dell'arte mette a disposizione offrendoci le loro singole interpretazioni attraverso video ritratti, opere sinestetiche, storie sensoriali da concedere a sé stessi e agli altri. Tutte le opere sono corredate dal testo audio dell'artista che racconta il lavoro, ascoltabile in cuffia.

La mostra rientra nel Grand Tour Musei 2019 che include sia la Notte dei Musei (18 maggio) che la Giornata Internazionale dei Musei (19 maggio) promossa dall'ICOM e dedicata al tema "I musei come hub culturali: il futuro della tradizione".

Ingresso libero.

La mostra rimarrà aperta fino al 25 maggio con il seguente orario:

dal martedì al sabato ore 16-19, domenica 10-13 e 16-19

telefono 071.2811935 - info@museoomero.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2019 alle 15:39 sul giornale del 17 maggio 2019 - 345 letture

In questo articolo si parla di cultura, museo, notte dei musei, ancona, museo statale tattile omero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7zn