La logistica e l’autotrasporto presentate agli studenti del Volterra-Elia

2' di lettura Ancona 17/05/2019 - Confartigianato Trasporti An – Pu nell’ambito delle collaborazione con il mondo della scuola ha incontrato presso l’aula Magna dell’Istituto tecnologico Volterra-Elia di Ancona Ancona, 80 studenti delle 4 e 5 classi che frequentano il percorso di studio del corso Nautico ed Aereonatico e Logistica e Trasporti ai quali sono stati illustrati il complesso e ricco mondo dell’autotrasporto, della logistica e dell’intermodalità.

Un settore composta da 4.500 aziende nella regione con circa 12.500 addetti, che movimenta circa 3,5 ml di tonnellate di merci nella regione. Una realtà fatta da tante forme associative che sono vere e grandi imprese dell’autotrasporto e della logistica, ma anche da tante aziende strutturate con alcune decine di addetti. La crisi infatti ha visto ridursi il numero delle imprese, ma anche tenere l’organizzazione consortile, con la crescita delle imprese con investimenti importanti in automezzi nuovi, in tecnologia, in digitalizzazione e sicurezza.

Le imprese di oggi ha affermato il Segretario di Confartigianato Trasporti Gilberto Gasparoni, sono dotate di strumenti e mezzi tecnici all’avanguardia e sono alla ricerca di operatori tecnici, di ingegneri, esperti in logistica, commerciali ed autisti. La Confartigianato ha chiamato a presentare la categoria due imprese leader, Emanuele Pepa contitolare della Pepa Group Trasporti di Recanati, specializzata in trasporti eccezionali, sollevamenti e montaggi prefabbricati quali capannoni e gallerie, azienda che con la Nicolini Air Logistic rientrano nella Papa Group, il gruppo Dorica Trasporti di Ancona Società cooperativa leader nel trasporto di prodotti alimentari nell’Italia centrale, rappresentata da Massimo Bassetti, Federico Apisa, Giuliano Titti che con una flotta di 130 TIR che rifornisce i principali centri commerciali e negozi dell’adriatico.

Ma Dorica Trasporti è fondatrice anche di DPA, l’azienda che opera con magazzini doganali nel porto di Ancona, nel settore dei contenitori e dallo scorso settembre gestisce anche lo scalo ferroviario di Interporto Marche. Quindi una realtà che vede la logistica e l’intermodalità quale fattore strategico della propria attività; infatti la logistica necessità per efficientare la movimentazione delle merci, di TIR, Navi e Treni ed in particolari condizioni dell’Aereo. Un sistema quello marchigiano ben organizzato e competitivo in Italia ed in Europa, poco conosciuto a partire dai giovani che invece possono trovare stimoli sia per sviluppare gli studi che per trovare occupazione sicura e di prospettiva.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2019 alle 17:54 sul giornale del 18 maggio 2019 - 1626 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, logistica, istituto volterra elia, Confartigianato Ancona - Pesaro e Urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Cx





logoEV
logoEV