Trovato cadavere in un appartamento di via Torresi. Era deceduto da giorni

polizia 1' di lettura Ancona 20/05/2019 - Trovato cadavere in un appartamento di via Torresi ad Ancona. I soccorritori sfondano porta d’ingresso, ma l’uomo era già deceduto da giorni

È stato trovato senza vita il 75enne soccorso nella tarda mattinata di lunedì 20 maggio. È stato il cattivo odore che proveniva dalla sua abitazione ad allertare i vicini che hanno subito contattato la polizia.

Ad intervenire le Volanti insieme ai vigili del fuoco. Questi ultimi infatti hanno aperto la porta forzando la serratura dell’appartamento. Da diversi giorni un cattivo odore proveniva da quella abitazione, dove viveva B.P., classe 1944 originario di Macerata anche se domiciliato ad Ancona in via Torresi. L’uomo, che viveva solo e soffriva di gravi patologie, stando a quanto si apprende era deceduto da alcuni giorni. Sul posto si sono portati la scientifica ed il medico legale. A quanto sembra il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali.






Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2019 alle 18:47 sul giornale del 21 maggio 2019 - 2565 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7HM