Sorpresi al Piano con droga e armi, tre uomini denunciati dalla polizia

Questura di Ancona 1' di lettura Ancona 19/06/2019 - Fermati dalla polizia, sono stati trovati in possesso di un coltello a serramanico, un manganello e alcune dosi di droga: nei guai tre persone.

Verso le 17 di martedì una volante della Questura di Ancona ha notato un’auto sospetta con tre persone a bordo ferma in piazza Rosselli. I tre, due campani di 35 e 44 anni e un pugliese di 33, operai con qualche precedente penale, hanno subito mostrato un certo nervosismo al controllo di Polizia.

Dalle perquisizioni personali gli agenti hanno rinvenuto un coltello a serramanico con una lama di 20 centimetri, un manganello telescopico ferrato della lunghezza di 65 centimetri, una dose di cocaina e una di hashish. Il terzetto è stato quindi accompagnato in Questura, dove i due trovati con le armi sono stati denunciati per possesso di oggetti atti ad offendere e quelli trovati in possesso della sostanza stupefacente segnalati in Prefettura.






Questo è un articolo pubblicato il 19-06-2019 alle 15:44 sul giornale del 20 giugno 2019 - 1053 letture

In questo articolo si parla di cronaca, questura di Ancona, volante, volanti, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8LN