Falconara, Signorini sull'app per segnalare le esalazioni: ''Un importante traguardo''

1' di lettura Ancona 20/06/2019 - Le dichiarazioni del sindaco di Falconara Marittima Stefania Signorini sul progetto ambientale presentato dall'Arpam.

"Per l’amministrazione che rappresento questo giorno simboleggia un importante, primo traguardo nel percorso del progetto per l’ambiente di Falconara, pensato per analizzare le esalazioni che molto spesso vengono comunicate dai cittadini al numero di emergenza del Comune, ai vigili del fuoco, ai carabinieri, all’Arpam.

Nell’agosto scorso, proprio alla luce del gran numero di segnalazioni arrivate dalla popolazione, dopo una serie di incontri con i rappresentanti di Arpa Marche avevo lanciato l’idea di un progetto per l’ambiente focalizzato sulla situazione della nostra città. Un primo step sarebbe stato un’applicazione per smartphone che permettesse ai cittadini di segnalare in tempo reale le esalazioni, indicando la localizzazione e il tipo di emissione avvertita.

Oggi questa App è stata presentata pubblicamente. Le segnalazioni che arriveranno permetteranno di realizzare anche un secondo step del progetto: nei luoghi in cui più di frequente vengono avvertite le esalazioni saranno installati nuovi campionatori istantanei, con l’obiettivo di individuare le sostanze che sono all’origine del fenomeno. Questo permetterà di approfondire gli studi sulle esalazioni e accertare se siano originate da sostanze nocive per la salute".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2019 alle 19:02 sul giornale del 21 giugno 2019 - 1051 letture

In questo articolo si parla di politica, arpam, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, esalazioni, Stefania Signorini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Po