Calcio a 5: Cus Ancona, stagione da incorniciare per l'under 17 guidata da Alessio Santilli

2' di lettura Ancona 25/06/2019 - Quella appena conclusa è stata una stagione positiva per l'under 17 sia per quello che riguarda i risultati sportivi che per la crescita dei ragazzi.

A fare il punto della situazione il tecnico Alessio Santilli che anche il prossimo anno siederà sulla panchina del Cus Ancona: "Per quello che riguarda l'aspetto sportivo nel girone siamo arrivati secondi piazzamento poi confermato anche nel successivo raggruppamento denominato gold che ci ha dato la possibilità di accedere alle final four a Pesaro dove siamo stati eliminati in semifinale dall'Audax Senigallia. La stagione passata l'abbiamo affrontata per buona parte con ragazzi del 2003 il che significa che qualcosa in mezzo al campo abbiamo pagato sotto il punto di vista dell'esperienza e della gestione della partita".

Mister conti alla mano questi 2003 saranno protagonisti da qui a qualche mese con la maglia del Cus Ancona: "L'anno scorso siamo stati una sorpresa a tutti gli effetti per la prossima stagione invece in tanti ci danno per favoriti proprio per il fatto che sotto il punto di vista anagrafico potremo utilizzare questi 2003 che sono cresciuti davvero tanto sia sotto il punto di vista fisico che mentale. Bisogna anche ricordare che Cantarini, Gusella, Zoppi, Russo, Pezzotti e Zaccarelli andranno a giocare con l'under 19 dove peraltro hanno già messo da parte numerosi gettoni di presenza. Una bella esperienza che li porterà a disputare un campionato nazionale dove l'attenzione degli addetti ai lavori di certo non manca".

Che notizie si hanno per quello che riguarda il prossimo campionato dell'under 17: "Da una prima indiscrezione tutta da confermare il torneo dovrebbe iniziare i primi di ottobre e avrà un format simile a quello dello scorso anno. Per quello che riguarda la mia squadra la preparazione scatterà lunedi 19 agosto".

Under 17 a parte, per lei e per il Cus Ancona questi sono giorni davvero incandescenti, in ballo un progetto davvero importante legato al settore giovanile: "Ogni mercoledi all'impianto di Posatora si terrà uno stage a partire dalle in poi 17 per ragazzi fino a 15 anni di età. Lo stage è gratuito a tutti gli effetti ed invito chi fosse davvero interessato a passare nelle giornate di mercoledi da qui fino alla fine di Luglio. Il nostro obiettivo come Cus Ancona è quello di puntare sui giovani per tale motivo siamo ad un passo dall'allestire una squadra da iscivere al prossimo campionato under 15. I ragazzi ci sono ci manca qualche pedina ma l'entusuasmo non manca cosi come la voglia di partire con questa nuova avventura sotto la bandiera del Cus Ancona".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2019 alle 11:59 sul giornale del 26 giugno 2019 - 490 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio a 5, Cus Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8W7





logoEV